Thursday, October 31, 2019
Vita sana

I vantaggi per il benessere offerti dal tribulus terrestris

Tutti i vantaggi per il benessere offerti dal tribulus terrestris che oggigiorno sono a noi noti, derivano tutti dalla tradizione ayurvedica. Pianta che risulta essere comune tanto nelle regioni mediterranee quanto in quelle subtropicali, è particolarmente diffusa sia in Europa e sia in Africa e in Asia.

Il tribulus terrestris per potenziare le prestazioni fisiche
Il tribulus terrestris per potenziare le la funzione sessuale

Tradizionalmente, i suoi principi attivi, sono stati largamente utilizzati al fine di poter garantire benefici alla salute sessuale sia maschile e sia femminile.

Il tribulus terrestris, per migliorare, vitalizzare ed energizzare

Se il suo utilizzo come integratore risulta essere vantaggioso per un aumento della vitalità e della mobilità degli spermatozoi, è, anche suggerito per le donne desiderose di veder accresciuta la loro libido e che gradirebbero beneficiare di una sensazione di minor dolore nell’atto sessuale tanto che siano in fase premenopausa quanto siano già in menopausa. Da tempi immemori, il tribulus terrestris è stato, quindi, indicato per potenziare le prestazioni fisiche e la funzione sessuale.

Ma, oltre essere impiegato per curare patologie della sfera sessuale quali, ad esempio, calo della libido, infertilità, disfunzione erettile, la sua assunzione come integratore naturale, risulta essere benefica per problemi legati a malattie cardiovascolari e renali, così come per trattare il gonfiore addominale e l’edema. Nella leggendaria tradizione erboristica asiatica, il suo utilizzo risale a tempo immemorabili a partire proprio dalla medicina ayurvedica.

Ad esempio, le sue radici e i suoi frutti sono usati da migliaia di anni nella medicina in paesi come Pakistan, Sudan e India. Oggi, in occidente, il suo utilizzo è considerato come un valido aiuto per veder migliorate le proprie prestazioni sportive, così come, per far aumentare i livelli di testosterone e, andando a concludere, per combattere tanto l’impotenza quanto quello che può essere l’accresciuto desiderio sessuale femminile e maschile.

Back To Top