Monday, August 12, 2019
Vita sana

Per un sano e in salute intestino affidiamoci ai probiotici naturali

Aspetto più che mai confermato da una infinità di studi e di ricerche, i probiotici naturali sono indispensabili per avere un sano e in salute intestino. Di fatti, sono proprio loro a garantire il giusto equilibrio della flora batterica, oltre che essere di fondamentale importanza per dare maggiore forza alle proprie difese immunitarie. Quindi, con il loro supporto, il nostro fisico potrà andare più agevolmente a prevenire numerose patologie.

Come assumere probiotici naturali

L’assunzione di probiotici naturali, in estrema sintesi, può avvenire in due maniere, ovvero tramite cibi oppure tramite gli integratori alimentari. Una bevanda ove si potrà registrare una loro presenza, unitamente a vitamina B e ad altri composti benefici, è il tè Kombucha. La sua assunzione, quindi, favorisce il miglioramento della flora batterica.

Tra gli alimenti in cui li si possono trovare, indubbiamente, lo yogurt è tra i più noti fornitore di batteri buoni. Oltre che essere apprezzato per le sue molteplici proprietà nutritive, per la presenza di B12, il tempeh e un alimento in grado di fornire un buon apporto di probiotici.

Altro alimento molto noto per la presenza di magnesio, di potassio, di manganese, di vitamina K, C e B5, e di probiotici, sono le verdure fermentate come i sottaceti. Comunque, andando a concludere, pur essendo molto ampia la lista di alimenti in grado di fornire questo elemento utilissimo per il benessere del nostro intestino, solo gli integratori alimentari permettono di poter andare ad assumere effettivamente il quantitativo giusto.

Back To Top