Wednesday, June 26, 2019
Huawei
Tecnologia

Maschera per Huawei: il visore che fa concorrenza a Oculus Rift e Samsung Gear

Che la realtà virtuale sia diventata la nuova frontiera del gaming e delle esperienze interattive è oramai un dato di fatto. Se non sapete di cosa stiamo parlando, probabilmente, siete rimasti indietro di qualche anno in questo settore ma noi siamo qui per aiutarvi.

La realtà aumentata non è nient’altro che la trasposizione digitale di un mondo reale o fantastico, ricostruito graficamente ed esperibile tramite il vostro smartphone.

Huawei

Per poterlo fare però dovrete dotarvi di particolari maschere dette visori e, se siete i fortunati possessori un Huawei, potrete utilizzare una specifica maschera per Huawei. Siete pronti a scoprire le potenzialità di questa nuova applicazione?

La maschera per Huawei

La Huawei è diventata in pochi anni una delle concorrenti dirette di Samsung, non poteva quindi tirarsi indietro nella sfida alla conquista della realtà virtuale. IL produttore cinese ha quindi rilasciato il Huawei VR, una maschera/visore specifica per Huawei che mira a surclassare Oculus Rift e Samsung Gear. La maschera per Huawei è stata lanciata per p9 e p9plus e anche per il più grande Mate8.

Huawei

La grossa novità introdotta da questa maschera per Huawei è l’audio a 360gradi, supportato da un paio di cuffie integrate, per rendere l’esperienza davvero immersiva.

L’apertura frontale della maschera permette di inserire facilmente il proprio Huawei, il controllo viene poi fatto da app e da alcuni pulsanti alla destra della maschera. Le lenti integrate permettono di correggere la miopia fino a 7 gradi, un valido aiuto per i portatori di occhiali che non possono essere utilizzati insieme alla maschera ed è dotato di un filtro a luce blu per proteggere gli occhi.
Che aspettate a provarla?

Back To Top